Pubblicato da: la fata barby | 27 dicembre 2010

Musica d’arpa in libreria – Milano

23 Dicembre 2010, Milano per strada.

Primo atto: traffico, tanto traffico!!!!!! Pioggia, pioggia, pioggia……!!! Ho pensato mentre aspettavo ferma alla rotonda dopo il quarto semaforo verde ‘ma arriveremo in tempo alla libreria o meglio arriveremo alla libreria?’ ‘Ma da Sesto S.Giovanni sono solo 14 Km!!! e siamo ancora qui tra i clacson, i bus, tutte le auto vicine vicine!!!!!’. Mah!!!!

Secondo atto: Milano via Savona, 101: calduccio, libri, focaccine deliziose, poltroncine di lettura che solo a guardarle ti viene voglia di leggere comodi comodi, accoglienza della libreria Gogol straordinaria. il primo atto è già dimenticato (quasi!)!!!

Atmosfera della libreria Gogol

Terzo atto: luogo senza spazio e senza tempo: ‘ascolta la pioggia’…….’ascolta la pioggia’…tempo, musica, arpe, persone…..tutto si confonde o meglio si fonde…….  e il luogo senza spazio e senza tempo sprigiona l’armonia del momento, la bellezza del luogo, delle persone….le emozioni di tutti trovano il loro spazio in mezzo alle note che volano e arrivano in ogni parte. Il primo atto è del tutto dimenticato!

Espressione dei volti dopo il concerto delle fate.....

Espressione dei volti delle Fate dopo il concerto ....

Atto finale: ascoltare un libro o ascoltare l’arpa? Io direi che si può fare tutte e due!!!!!

L'arpa delle fate, le fate e gli altri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: