Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 22 giugno 2018

La musica parla nei luoghi del tempo – Cuggiono (MI) 16 giugno 2018

La musica parla nei luoghi del tempo – Cuggiono (MI) 16 giugno 2018

Serata benefica sabato sera a Cuggiono nella splendida cornice di Villa Annoni: tutto curato nei minimi dettagli e presentato con garbo dalla dott.ssa Donatella Tronelli.

Arpe celtiche a Villa Annoni – Cuggiono (MI)

Le nostre arpe sulla terrazza, delicato sottofondo di una elegante e piacevole cena che si è alternata a brevi passeggiate nel parco, per visitare la limonaia, e momenti di condivisione dei progetti sostenuti dalle persone presenti alla serata.

 

Dal crepuscolo…

…alla tarda serata

Di tanto in tanto il canto dei pavoni, spettacolari e solenni, si è unito alle nostre note, quasi a ricordarci che sono loro i veri padroni di casa nel parco di villa Annoni!

 

 

https://www.sempionenews.it/territorio/serata-benefica-del-lc-satellite-di-parabiago/

 

 

 

A presto: per altre serate estive tra musica e lanterne …

con Patrizia Borromeo e Il Cerchio delle Fate

Annunci
Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 22 giugno 2018

Arte Baracche Musica e Lanterne – Fallavecchia (MI) 9 giugno 2018

Nellantico borgo di Fallavecchia, frazione di Morimondo (MI),  il secondo sabato di giugno è sempre una gioiosa giornata di festa: la festa del Teatro Pane e Mate.

 

Quest’anno abbiamo partecipato anche noi portando  la nostra musica e le nostre lanterne nello spazio circo e …sorpresa: l’interno dello spazio circo è interamente di legno ed è concepito come il ponte di un veliero!

L’interno dello Spazio Circo nel borgo di Fallavecchia (Morimondo – MI)

 

9 giugno 2018 Patrizia Borromeo e Il Cerchio delle Fate a Fallavecchia

… e così tra storie e racconti di burattini e pupazzi, bolle giganti e musici itineranti… poco dopo il tramonto abbiamo acceso le nostre lanterne  e sul ponte della nave abbiamo suonato, cantato e raccontato storie che hanno attraversato i mari e sono giunte fino a noi fresche come il vento di una sera d’estate…

Il nostro pubblico : bambini di tutte le età!

 

Ensemble di arpe celtiche e voci a Fallavecchia (MI) 9 giugno 2018

 

Arte, Baracche, Musica e … Lanterne! 9 giugno 2018

Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 20 giugno 2018

Musica e poesia a Meda – 19 maggio 2018

Pensieri del cuore di nonno Gianni

Incontrare tante persone nuove e avere la sensazione di conoscerle da tanto tempo: come le poesie di nonno Gianni, semplici di una semplicità disarmante che accarezza il cuore.
Semplici come un dono piccolo, ma offerto con entrambe le mani e un sorriso sincero.


E così abbiamo trascorso un sabato pomeriggio di musica e poesia, nell’auditorium della Medateca, tra le parole dei volontari dell’AIDO che hanno organizzato l’evento, e le parole delle poesie di nonno Gianni; la commozione e l’emozione di parenti, amici, volontari AIDO stemperata dalle morbide note delle nostre due arpe celtiche.


Qualcuno ha detto che sembrava di ascoltare la musica degli angeli e … guardate questa foto: al termine del concerto, senza volerlo, l’ombra delle nostre arpe ha disegnato le ali di un angelo!


Grazie a tutti.

Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 15 giugno 2018

InCanto d’arpe a Milano 28 giugno 2018

InCanto d’arpe
28 giugno 2018

A pochi giorni dal solstizio d’estate suoneremo a Milano presso il Teatro Barrios.

Nella tradizione celtica la festa di mezza estate, che corrisponde al solstizio, si chiama  Litha: in questo giorno si celebra  la Terra rigogliosa di vita, i raccolti, i frutti, il bestiame fecondo; si accendono i fuochi, si raccolgono le erbe aromatiche e si danza in cerchio.

E’ una festa gioiosa e piena di colore!
Venite a viverla con la nostra musica, con l’Irlanda nel cuore…

giovedì 28 giugno

ore 21:00

Si consiglia di prenotare.

Ingresso 15 euro :
biglietti disponibili presso
http://www.felixcompany.com

felixcompany2@gmail.com
tel. 02 28 26 786 – cell. 393 94 61 215

Come raggiungerci :
Il teatro si trova in via Barona/angolo via Boffalora
nella zona sud di Milano,
alla Barona, vicina ai Navigli
MM2 Romolo; bus 59 74 76
(a 50 m. dalla fermata Mazzolari/Barona del bus 74)
Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 15 giugno 2018

Dalla Bretagna all’Irlanda : intrecci di musica e leggende!

MUSICA CELTICA : dalla Bretagna all’Irlanda, radici comuni e profonde

Lo strumento che abbiamo scelto di suonare è l’arpa celtica: ma che cosa si intende per “musica celtica“?

L’espressione “musica celtica” in effetti è piuttosto generica e si riferisce alla musica tradizionale dei Paesi in cui è ancora parlata la lingua celtica: Irlanda, Scozia, Galles, Cornovaglia, Bretagna (in Francia) e Galizia (in Spagna)…

Ma i  Celti, intesi come popolazione unica, sono ovviamente estinti da secoli : noi oggi riusciamo solo a cogliere forti collegamenti tra le tradizioni musicali di Irlanda e di Scozia e sappiamo che spesso i musicisti bretoni  suonano anche musica irlandese e/o scozzese.

Che cos’altro accomuna queste nazioni?


Osservando la mappa delle Nazioni Celtiche possiamo immaginare l’esigenza di far sopravvivere l’identità e l’autonomia culturale di quei “piccoli” territori in contrapposizione alle grandi nazioni forti: Inghilterra, Francia e Spagna.

Da qui si è dunque sviluppato un forte fermento per preservare e divulgare le tradizioni letterarie, linguistiche e musicali locali di Irlanda, Scozia, Galles, Bretagna e Galizia.

Questo fermento ha avuto origine in Irlanda all’inizio del XX secolo e poi si è diffuso negli altri paesi europei.

Prende il nome di Celtic Revival e in Irlanda vede protagonisti i Chieftains (gruppo nato nel 1962): i Chieftains hanno portato la musica irlandese  in tutto il mondo, aprendola a sperimentazioni e  contaminazioni musicali, ma rimanendo fedeli alle radici irlandesi rappresentate da strumenti musicali quali  uillean pipes, tin whistles, violini, bodhran e arpa celtica!

Grazie a loro la musica tradizionale irlandese ha conquistato il pubblico dei giovani di tutto il mondo; grazie a loro si approfondisce la ricerca delle connessioni con la musica galiziana (Santiago 1996) e con la musica bretone (Celtic Wedding 1998 con il  Polig Monjarret ).

Ed ecco che il viaggio esplorativo si intreccia con la Francia: arriviamo in Bretagna!

I Bretoni hanno saputo salvaguardare la loro identità culturale, tramandando  canti e danze provenienti dal Medioevo.  Con il Revival Celtico anche la musica bretone si rinnova e negli anni 70 i suoi artisti  raggiungono fama internazionale.

Qui il grande protagonista è Alan Stivell , considerato il padre della musica celtica. Alan inizia ad esibirsi giovanissimo, all’età di 11 anni, sotto la guida dell’ insegnante Denise Mégevand (cosa vuol dire avere una brava insegnante…!! – n.d.r.): Denise raccoglie melodie tradizionali bretoni, scozzesi e irlandesi e le “adatta” allo strumento costruito dal padre di Alan (musicologo e liutaio): una telenn – un’arpa identica a quella in uso  in Bretagna nel Medio Evo.
Siamo nel 1955.
Alan si appassiona all’idea di far “risorgere” le antiche culture celtiche e assume  il nome d’arte di Stivell che in bretone significa “sorgente”; studia il bretone, e va persino  in Scozia per imparare a suonare la cornamusa.
Tra il 1961 e il 2002 incide 26 album nei quali suona  tutte le varietà di arpa, zampogna, oboe e flauto dei vari paesi celtici, e canta anche in tutte le lingue celtiche conosciute vive e morte, oltre che in inglese e francese.

Oggi le Feste in Bretagna sono ancora feste da ballo popolare dove si ripetono passi e gesti antichi di secoli; qui le danze popolari hanno un forte valore di socializzazione.

Danze, racconti, melodie e leggende sono state tramandate oralmente per generazioni: ma hanno anche viaggiato oltre i monti, i laghi, i mari e gli oceani; si sono mescolate, trasformate e arricchite.

Giungono a noi grazie a musici e cantastorie piccoli e grandi, famosi e meno famosi, che hanno continuato a suonare, raccontare e interpretare.

E ci toccano, ci emozionano perché le radici comuni sono profonde e profondamente intrecciate!

Continuate a seguire il filo…..

Questo breve articolo vuole solo offrire qualche spunto: per approfondire vi consiglio l’ottimo lavoro di Cattia Salto nel blog Terre Celtiche – ricchissimo,  e ben documentato.

http://terreceltiche.altervista.org/alan-stivell-la-musica-celtica/

http://terreceltiche.altervista.org/the-chieftains-la-musica-irlandese/

http://terreceltiche.altervista.org/bretagna/

http://terreceltiche.altervista.org/nazioni-celtiche-affini/

 

Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 2 giugno 2018

Arte, Baracche, Musica e Lanterne a Fallavecchia (MI) 9 giugno 2018

Nellantico borgo di Fallavecchia, frazione di Morimondo (MI),  il secondo sabato di giugno è sempre una gioiosa giornata di festa: la festa del Teatro Pane e Mate.

 

Udite, udite! Quest’anno ci saremo anche noi con la nostra musica e le nostre lanterne!

Dalle ore 16 a notte fonda, spettacoli, laboratori, arte e musica in tutto il paese per i bambini di tutte le età.

Noi suoneremo dopo le 21:00, ma il programma degli spettacoli è provvisorio e sarà completato nei prossimi giorni: potete seguire gli aggiornamenti nella nostra pagina fb oppure nella pagina degli organizzatori, il Teatro Pane e Mate :

https://www.facebook.com/events/1500874220040606/

L’ingresso a tutti gli spettacoli e laboratori è gratuito.

Il borgo sarà chiuso fin dal pomeriggio e sarà necessario parcheggiare nell’area esterna.

Accorrete numerosi! Lo spettacolo sta per cominciare….

Ensemble di arpe celtiche e voci : Patrizia Borromeo e Il Cerchio delle Fate

Ensemble di arpe celtiche e voci : Patrizia Borromeo e Il Cerchio delle Fate

 

Organizzatori dell’evento: Teatro Laboratorio di Figura Pane e Mate
 Tel. 02.94961924
e-mail. info@teatropanemate.it
sito web.www.teatropanemate.it
Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 16 aprile 2018

Alla Fiera dell’ Hi Fi – Milano 15 aprile 2018

Dopo l’esperienza dell’ottobre di 3 anni fa siamo tornati a suonare presso la Fiera dell’Hi Fi organizzata da Stefano Zaini (The Sound of the Valve) , giunta alla 24^ edizione milanese – 40^ edizione sul territorio nazionale.

Patrizia Borromeo e Il Cerchio delle Fate alla fiera dell’Hi Fi – Milano 15 aprile 2018

Per gli appassionati di musica ad alta fedeltà, tra le innumerevoli sale con espositori del settore, c’è anche la possibilità di ascoltare musica dal vivo: ieri pomeriggio un concerto di arpe celtiche e voci.

 

 

Ensemble di arpe celtiche e voci

Ensemble di arpe celtiche e voci

 

Abbiamo proposto brani del nostro repertorio tratti dai nostri tre CD, registrati in tre diverse sale di incisione; sfumature di suono diverse per la diversità dello stile dei brani – danze, ballate, marce, canti d’osteria,  e per le diverse caratteristiche di ciascuna arpa – tipo di legno, corde, ampiezza della cassa armonica, nonché per il diverso stile personale di ogni arpista.

Un fuori programma poco dopo il concerto:.

 

.Chi ha accettato l’invito a sedersi sulla pedana con noi

ha provato una forma ascolto sperimentale del suono:

le vibrazioni passano attraverso il legno della pedana

ed entrano in risonanza con tutto il corpo.
Un’esperienza da ripetere!

Patrizia Borromeo e Il Cerchio delle Fate a Milano Fiera dell’Hi Fi

.

Patrizia Borromeo e Il Cerchio delle Fate a Milano alla Fiera dell’Hi Fi

A presto dunque!

Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 10 aprile 2018

Rassegna “IO NOI” Paderno Dugnano (MI) 7 aprile 2018

L’auditorium della biblioteca Tilane si è riempito velocemente sabato sera per primo appuntamento della seconda edizione della Rassegna “IO NOI”.

Per noi il piacere di ascoltare e di accompagnare le giovani allieve della scuola di musica Politeama, Chiara Meda e Michela Menoncin.

Per tutti il piacere di trascorrere insieme una serata di musica con la gioia di vedere realizzati molti sogni : crescere nella musica regala radici forti!

Un grazie particolare a Laura e Giovanna del Centro studi Politeama Artiterapie  di Varedo che hanno organizzato questa Rassegna.

E un grazie grande a Patrizia Borromeo,

direttore artistico della serata

e maestra d’arpa di tutte noi arpiste:

grandi e piccole!

 

Patrizia Borromeo e Il Cerchio delle Fate - Auditorium Tilane - Paderno Dugnano (MI) 7 aprile 2018

Patrizia Borromeo e Il Cerchio delle Fate – Auditorium Tilane   –  Paderno Dugnano (MI)       7 aprile 2018

 

… e Il Cerchio delle Fate vi aspetta per il prossimo appuntamento a Milano domenica 15 aprile: continuate a seguire il filo!

Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 8 aprile 2018

Alla Fiera dell’Hi Fi …Milano, 15 aprile 2018

Alla Fiera dell’Hi Fi

In occasione della quarantesima rassegna organizzata nel territorio nazionale da The Sound of the Valve di Stefano Zaini,  suoneremo in uno dei saloni dell’hotel Melià di Milano che ospiterà la Fiera dell’Hi Fi.

Oltre al concerto delle ore 15:00, saremo lì con le nostre arpe per l’intera giornata per chiunque vorrà avvicinarsi, conoscere la nostra musica, la nostra produzione (tre album) e i nostri strumenti: cinque diverse arpe celtiche dalle sonorità armoniosamente diverse!

L’ingresso alla Fiera e al concerto è libero.
Vi aspettiamo.

 

Come raggiungerci:
L’ Hotel Meliá si trova in via Masaccio 19 – 20149 Milano

http://www.milano-roma-hi-fidelity-audio-show.it/Milano_hi-fidelity_come_arrivare.html

Per ulteriori informazioni sull’intero evento (14 e 15 aprile) dedicato agli appassionati di musica, di alta fedeltà e ai professionisti del settore visitate il sito: http://www.milano-roma-hi-fidelity-audio-show.it/Milano_2018_index.html

e guardate i video delle edizioni precedenti:

https://www.youtube.com/channel/UC_evtrL9d9figgqkbSe_wrw/videos

 

Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 4 aprile 2018

Rassegna IO NOI a Paderno Dugnano (MI) – 7 aprile 2018

Nell’ambito della Rassegna IO NOI organizzata dal Centro Studi Politeama Artiterapie di Varedo (MB) il teatro auditorium della biblioteca Tilane di Paderno Dugnano ospiterà un concerto di arpe celtiche e voci.

I giovani, la fatica di crescere, le sfide della vita, oggi come nel passato :
un racconto che si snoda attraverso secoli di piccole storie, antiche e sempre attuali, narrate in musica, dalle giovani allieve della scuola di musica Politeama e dall’ensemble di arpe celtiche e voci “Il Cerchio delle Fate” che ha mosso i suoi primi passi al Politeama.

Direttore artistico Patrizia Borromeo

 

Quando ? Sabato 7 aprile

ore 20:45

Ingresso a offerta libera

 

Come raggiungerci:
Il teatro si trova in
Piazza della Divina Commedia 3-5, 20037 Paderno Dugnano (MI)

 

Per ulteriori informazioni sulla rassegna :  http://www.cspartiterapie.it/

 

Older Posts »

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: