Pubblicato da: Patrizia Barzaghi | 20 giugno 2018

Musica e poesia a Meda – 19 maggio 2018

Pensieri del cuore di nonno Gianni

Incontrare tante persone nuove e avere la sensazione di conoscerle da tanto tempo: come le poesie di nonno Gianni, semplici di una semplicità disarmante che accarezza il cuore.
Semplici come un dono piccolo, ma offerto con entrambe le mani e un sorriso sincero.


E così abbiamo trascorso un sabato pomeriggio di musica e poesia, nell’auditorium della Medateca, tra le parole dei volontari dell’AIDO che hanno organizzato l’evento, e le parole delle poesie di nonno Gianni; la commozione e l’emozione di parenti, amici, volontari AIDO stemperata dalle morbide note delle nostre due arpe celtiche.


Qualcuno ha detto che sembrava di ascoltare la musica degli angeli e … guardate questa foto: al termine del concerto, senza volerlo, l’ombra delle nostre arpe ha disegnato le ali di un angelo!


Grazie a tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: